Finalmente ci abbracciamo di nuovo, possiamo sorridere ai bimbi e non dobbiamo più.. “dividere”, ritorniamo ad unire, includere, a giocare insieme, grandi e piccoli.

Così è iniziato l’anno scolastico 2022/2023!

Ci siamo avviati tutti insieme in questo nuovo inizio a percorrere un lungo viaggio che ci porterà a parlare, confrontare, ascoltare e a condividere momenti di vera crescita personale proprio come una grande famiglia che dal 12 settembre è diventata ancora più numerosa. Grazie alle nostre care suore ora abbiamo il piacere di seguire i nostri bambini fin dalla più tenera età: è stato aperto l’asilo nido “Oasi Centostelle” che ospita tanti piccoli bimbi che rallegrano la nostra scuola che diventerà così ancora più bella e gioiosa.

Noi educatori avremo il privilegio di aiutare più a lungo i genitori nella formazione integrale dei loro figli, avremo il piacere di vederli crescere, cambiare e diventare dei ragazzini pieni di vita, ma anche con un gran cuore e ricchi di tanti sani principi.

E proprio ai nostri alunni voglio augurare un anno di normalità, con lezioni serene e coinvolgenti, con attività musicali e artistiche emozionanti, con attività sportive entusiasmanti, con gite e uscite didattiche alla scoperta delle bellezze della nostra città, ma soprattutto voglio augurare un anno… senza DAD, senza lezioni continuamente interrotte, senza la gioia di vedervi e di ridere con voi.

Una parola anche per i docenti… la forza del nostro Istituto! Grazie al vostro impegno, i bimbi sono sereni e ben guidati alla scoperta del mondo. Vi auguro un anno splendido e che possiate avere tante soddisfazioni dai vostri piccoli studenti.

E poi in ultimo, ma non perché meno importante, un saluto alle nostre suore: a Suor Marisa che instancabilmente tutte le mattine è lì nel suo ufficio pronta a risolvere l’ennesimo problema, a Suor Marilia che guida e rassicura tutti noi, a Suor Emilia che accoglie con  gioia i bimbi a scuola insieme a Suor Dorina che è arrivata da poco, ma che ha già un suo posto ben definito grazie alla sua loquacità, a Suor Melinda che ci fa sempre ridere e che è sempre disponibile con tutti e poi alla Madre Saveria, a Suor Roberta, a Suor Domitilla… ognuna di loro ha un posto nel mio cuore perchè con loro ho percorso un lungo tratto della mia vita.

Vorrei che ciascuno di noi, varcando la porta della scuola, portasse con sé la consapevolezza di essere artefice del proprio personale futuro e del futuro di tutti. Mai, come in questo momento di profonda crisi di valori e di principi, il futuro sembra più incerto, al punto che abbiamo quasi dimenticato che il domani porta con sé non solo rischi, ma anche possibilità ed opportunità.

Sta a noi decidere di fare il passo avanti.

Maria Teresa Belli

Coordinatrice dell’Istituito Suore Calasanziane

Buon anno a tutti!

 

Si continuas utilizando este sitio aceptas el uso de cookies. más información

Los ajustes de cookies de esta web están configurados para "permitir cookies" y así ofrecerte la mejor experiencia de navegación posible. Si sigues utilizando esta web sin cambiar tus ajustes de cookies o haces clic en "Aceptar" estarás dando tu consentimiento a esto.

Cerrar