Abbiamo felicemente realizzato il terzo incontro di ORME – Percorso Carismatico Calasanziano sabato 14 maggio 2022. L’incontro, come ormai sappiamo tutti,  è online e con due turni mattutino e vespertino  per permettere a tutte le religiose coinvolte di partecipare. L’appuntamento del 14 maggio ha chiuso il primo anno di formazione. Il percorso durerà tre anni e ci porterà fino alle porte del 19° Capitolo Generale in programma per il 2024. Abbiamo pensato questo primo anno come ad una passeggiata sulle orme dei nostri fondatori, alla riscoperta della nostra sorgente carismatica ed identitaria. Nella prima tappa abbiamo incontrato il cuore di Madre Celestina Donati, per passare poi alle mani di Padre Celestino Zini nel secondo incontro. Il terzo ed ultimo incontro ci ha invece portate ad avvicinarci allo Spirito di San Giuseppe Calasanzio.

L’incontro è stato tenuto dalle suore del Consiglio Generalizio, sotto la guida del Padre Ángel AYALA, a cui va il nostro sincero ringraziamento per il suo impegno e dedizione nei nostri confronti.  In questo terzo incontro di Orme sono state sviluppate tre tematiche per approfondire lo Spirito del Calasanzio:

Il primo tema tenuto da suor Marilia di Gesù Crocifisso era: ‘lo spirito e la vita – il percorso di San Giuseppe Calasanzio’. Suor Marilia ha ripercorso il cammino dello Spirito  Santo nella storia della vita di San Giuseppe Calasanzio. Lo Spirito Santo lo ha guidato e condotto alla verità tutta intera della sua vocazione, cioè del progetto di Dio su di lui. A questo proposito con un approccio innovativo ha pensato di presentare la vita del santo dividendola in sette periodi e abbinando a ciascun periodo un dono specifico dei sette doni dello Spirto Santo. Nella vita di ogni battezzato, infatti, possiamo scoprire la presenza dei doni dello Spirito Santo; nella vita di un santo questi doni appaiono in tutto il loro splendore.   I doni dello Spirito Santo ovviamente sono presenti in tutti i periodi e tappe della vita di San Giuseppe Calasanzio, ma ognuno di essi è particolarmente forte e luminoso in uno specifico e determinato periodo della sua vita: è questo che ha voluto mostrare suor Marilia.

Il secondo tema tenuto da Suor Giuliana della Trinità era ‘ Lo spirito che educa – La scuola calasanziana’ . Suor Giuliana ha illustrato come la scuola calasanziana, secondo la grandiosa intuizione del Calasanzio, è stata e deve continuare ad essere:

–  luogo di solidarietà, dove alunni ed insegnanti si interessano gli uni degli altri, ciò facilita l’apprezzamento e sviluppa gradualmente lo spirito di solidarietà.

– Laboratorio di democrazia e diversità, luogo dove si interiorizzano i valori , le regole, il rispetto e all’accettazione delle diversità. L’insegnante ha il compito di aiutare a percepire la diversità come ricchezza.

– Laboratorio di scoperta condivisa: vivere la scoperta e la ricerca fa sì che si passi dalla competizione alla condivisione.

Infine ha concluso suor Tiziana di Gesù con il tema ‘Vedere lo Spirito negli scritti del Calasanzio’. Suor Tiziana ha raccontato la figura dell’uomo che emerge, in particolare, dalle numerosissime lettere che il Calasanzio ha scritto nel corso della sua vita. Una personalità a tutto tondo, che vive in maniera integrata ed integrale tutti gli aspetti della vita:

  • Il Calasanzio è pedagogista, insegnante ed educatore, che guida ed organizza con impegno capillare le scuole e le comunità religiose;
  • Il Calasanzio è uomo di spirito e di fede, fedele e obbediente alla Chiesa; il suo impegno nella costruzione del regno di Dio in terra lo guida sulla via della santità rendendolo un mistico del quotidiano;

A conclusione del suo intervento suor Tiziana ha ricordato come noi calasanziane siamo figlie del Calasanzio: la nostra identità carismatica e la nostra vocazione personale e comunitaria hanno la loro radice più profonda e la loro sorgente nel dono che lo Spirito ha fatto alla Chiesa ed all’umanità attraverso il carisma del Calasanzio.

Chiediamo l’intercessione di San Giuseppe Calasanzio, padre nostro, perché ci benedica e ci aiuti a vivere come lui:  docili allo Spirito Santo e fedeli al carisma calasanziano, testimoni gioiose e autentiche cooperatrici della verità nel servizio a Dio attraverso i bambini.

Consiglio Generalizio

Suore Calasanziane

 

Si continuas utilizando este sitio aceptas el uso de cookies. más información

Los ajustes de cookies de esta web están configurados para "permitir cookies" y así ofrecerte la mejor experiencia de navegación posible. Si sigues utilizando esta web sin cambiar tus ajustes de cookies o haces clic en "Aceptar" estarás dando tu consentimiento a esto.

Cerrar