In occasione della Solennità della Pasqua del Signore, desidero dirvi il mio Augurio con un invito speciale: rechiamoci tutte, in comunione di Spirito, alla tomba vuota, per ascoltare l’annuncio della bella notizia, come quel mattino della Risurrezione:

«Non temete, non abbiate paura, non siate nell’angoscia!

Il Crocifisso è risorto, è vivo e vi precede! » (Mt 28,5-7).

E, come mirofore del tempo moderno, ri-ascoltiamo la sua chiamata a vivere la gioia della Risurrezione nell’esistenza quotidiana, nell’oggi della storia umana, a testimoniare, nel ministero del nostro apostolato, che la vita è più forte della morte, che il Risorto dona la vita eterna e la grande misericordia ad ogni essere umano.

E, nello stupore della sua presenza, ascoltiamo insieme ciò che il Signore Risorto vuole comunicarci attraverso il suo Spirito e chiediamogli la grazia di aderirvi con tutta la mente, con tutto il cuore, con tutta la volontà:

«Fa’ riposare il tuo pensiero in Dio solo, ad ogni istante, così che l’annuncio del Vangelo passi attraverso la tua vita vissuta in continua conversione, nella comunione con me.

 Con stupore e gioia, apriamo il cuore all’annuncio della Pasqua e cantiamo, insieme, il nostro Alleluia al Signore Risorto, con la certezza che Lui ci precede sempre, cammina sempre davanti a noi. E, con Lui, sempre la vita ricomincia!

Buona Pasqua a tutti, con l’abbraccio di pace e di gioia fraterna!

 

Suor Anna Lucia D’Ospina

Madre Generale

 

Pasqua

 

Si continuas utilizando este sitio aceptas el uso de cookies. más información

Los ajustes de cookies de esta web están configurados para "permitir cookies" y así ofrecerte la mejor experiencia de navegación posible. Si sigues utilizando esta web sin cambiar tus ajustes de cookies o haces clic en "Aceptar" estarás dando tu consentimiento a esto.

Cerrar