Le Suore Calasanziane accolgono con gioia le due neo novizie: Maria e Maria Eugenia, tutte e due Nicaraguensi. La concelebrazione è stata presieduta dal Superiore Provinciale degli Scolopi italiani, P. Sergio Sereni; insieme a lui hanno concelebrato i suoi confratelli P. Franco Graiff e P. Dante Sarti. Le due giovani sono segni di gioia, di speranza e fedeltà di Dio per tutta la famiglia Calasanziana. Crediamo, infatti, che al tempo opportuno Dio chiama nuovi operai alla sua messe e noi dobbiamo solo pregare. Il carisma calasanziano attuato, a suo tempo, da Madre Celestina Donati e da Padre Celestino Zini, nostro cofondatore, del quale ricordiamo il suo anniversario di morte questo 18 maggio, possa essere portato avanti lungo i secoli, per compiere le parole di Gesù: “Chi accoglie uno di questi bambini accoglie me”. Ci uniamo alle due giovani novizie e le accompagniamo con la preghiera, affinché si concretizzi nella loro vita ciò che il Signore desidera da loro.

 

 

Si continuas utilizando este sitio aceptas el uso de cookies. más información

Los ajustes de cookies de esta web están configurados para "permitir cookies" y así ofrecerte la mejor experiencia de navegación posible. Si sigues utilizando esta web sin cambiar tus ajustes de cookies o haces clic en "Aceptar" estarás dando tu consentimiento a esto.

Cerrar