Il giorno 25 febbraio, la Madre Generale, suor Anna Lucia D’Ospina e suor Marilia E. Lima siamo partite per Inongo, nel Congo, per la Visita di ascolto alla Comunità religiosa lì presente.

Abbiamo incontrato la Comunità religiosa formata da Suor Francine e Suor Stephanie e da sei giovani Aspiranti, ma anche tutta la gente del quartiere che ci ha accolte con entusiasmo e affetto. Abbiamo ricevuto la visita di tante persone, dalle più semplici a quelle con cariche di autorità religiosa e governativa. Abbiamo incontrato i bambini della nostra Scuola Materna, i laici che collaborano con noi e tutta la comunità parrocchiale.

Sono giorni di grazia dove tocchiamo con mano la provvidenza del Signore che è presente in questo luogo dove si vive con davvero poco e si riesce ad andare avanti con speranza. È per noi una testimonianza concreta di vita di fede e di abbandono a Dio Padre che non abbandona mai i suoi figli anche quando sono sotto il peso di una croce che dura tutta la vita… e dalla quale tutti ci dobbiamo sentire responsabili, perché un giorno il Signore ci chiederà: “Dov’è tuo fratello?”. Abbiamo ascoltato il grido di tanti fratelli che attraverso il canto lodano Dio sperando giorni migliori.

 

 

Si continuas utilizando este sitio aceptas el uso de cookies. más información

Los ajustes de cookies de esta web están configurados para "permitir cookies" y así ofrecerte la mejor experiencia de navegación posible. Si sigues utilizando esta web sin cambiar tus ajustes de cookies o haces clic en "Aceptar" estarás dando tu consentimiento a esto.

Cerrar